Logo Orienta

Filosofia e linguaggi della modernità

Dipartimento di Lettere e Filosofia

Il corso mira anzitutto a fornire allo studente un ampio e strutturato bagaglio di competenze di natura storiografica, concettuale, logica e critico-ermeneutica. Gli obiettivi da raggiungere al termine di questo percorso formativo sono una più profonda conoscenza della storia dei problemi filosofici, dall’antichità ai nostri giorni, e una consolidata familiarità con i contesti culturali, le metodologie, le indagini e i temi che contraddistinguono i vari indirizzi della ricerca filosofica: dalla filosofia teoretica all’epistemologia, dall’etica alla filosofia politica, dalla filosofia della religione all’estetica, dalla storia delle idee all’ermeneutica, alla linguistica, alla filosofia della cultura ecc.

Caratteristica peculiare del nostro corso di laurea è la particolare attenzione dedicata al periodo moderno e contemporaneo (dal XVI al XX secolo), per meglio cogliere gli sviluppi e l’organizzazione dei saperi, nonché la pluralità dei nodi metafisici e teoretici, linguistici e storici presenti nell’attuale ricerca scientifica di base.

Il ventaglio delle discipline offerte, inoltre, è arricchito da una pluralità di insegnamenti vicini ed affini all’ambito filosofico, come la pedagogia, la psicologia, il pensiero sociologico, la storia delle religioni, l’informatica quantitativa, in aggiunta ai più tradizionali corsi di storia e letteratura e alla conoscenza di una lingua europea. In tal modo intendiamo mettere i nostri laureati nelle migliori condizioni per poter accedere a diversi settori del mondo professionale e del mercato del lavoro innanzitutto in Italia e in Europa: l’insegnamento, la mediazione interculturale, gli istituti di cultura, la consulenza filosofica, l’informatica legata alle imprese e ai servizi, la gestione del personale, le pubbliche relazioni, il giornalismo e l’editoria, gli archivi e le biblioteche, ecc.

Al fine di ottimizzare la propria offerta formativa, il corso è articolato in tre indirizzi:

  • Filosofia, logica e informatica esplora le relazioni tra filosofia e linguaggi logico-informatici;
  • Etica, politica e scienza delle religioni approfondisce i temi connessi al rapporto tra principi, filosofia pratica e tradizioni religiose;
  • Storia della filosofia e scienze umane privilegia lo studio della filosofia nelle sue scansioni storiche e in rapporto alle scienze umane, quali la pedagogia, la psicologia e la sociologia, che hanno variamente contribuito al dibattito in ambito filosofico.