Logo Orienta

Ingegneria dell'informazione e delle comunicazioni

Dipartimento di Ingegneria e Scienza dell’Informazione

Scopo del percorso didattico è quello di formare un giovane laureato con competenze approfondite in settori caratteristici del campo delle telecomunicazioni. Un forte accento è dato alla dimensione internazionale: infatti oltre alle consuete opportunità di studio all’estero, gli studenti hanno la possibilità di seguire lezioni con docenti stranieri provenienti sia dall’ambiente accademico sia da altre realtà di ricerca o dal mondo industriale. L’offerta formativa permettere di personalizzare il curriculum di studi nei seguenti ambiti:

  • Multimedialità: area di specializzazione che copre aspetti relativi alla rappresentazione e codifica, protezione e trasmissione, elaborazione e riconoscimento di contenuti multimediali (immagini, video e audio). L’orientamento prevede corsi di elaborazione e trasmissione di immagini e video, voce e audio, sicurezza nella gestione dei dati multimediali e interfacce avanzate uomo-macchina;
  • Telerilevamento e riconoscimento dei segnali: l’orientamento fornisce competenze avanzate sui sistemi di telerilevamento satellitari per il monitoraggio ambientale ed il controllo del territorio, sulle tecniche radar e di radiolocalizzazione, oltre che sulle metodologie e gli algoritmi per l’elaborazione ed il riconoscimento automatico di segnali multidimensionali;
  • Tecnologie elettromagnetiche avanzate: fornisce competenze sulle moderne tecnologie wireless per sistemi di comunicazione, monitoraggio e sensing (indoor/outdoor) e diagnostica biomedicale. Le attività formative e progettuali riguardano i sistemi d’antenna cognitivi per comunicazioni mobili e satellitari, la compatibilità elettromagnetica e impatto ambientale, le tecniche per la diagnostica industriale e biomedicale, la progettazione di sistemi per monitoraggio e controllo ambientale;
  • ​Reti di telecomunicazioni: fornisce competenze avanzate nell’ambito dell’analisi e progettazione di architetture e protocolli di rete, con particolare enfasi sulle tecnologie di rete wireless (Wi-Fi, WiMAX, cellulari) e in fibra ottica; sviluppa inoltre conoscenze sull'evoluzione e le prospettive future di reti e servizi di rete (convergenza, green internet, radio e reti cognitive, peer-to-peer, cloud computing).

Il corso di laurea magistrale è tenuto interamente in lingua inglese.